Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEL LIBRI DI TESTO PER A.S. 2019-2020

Avviso per la Fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per l'a.s. 2019/2020

Dettagli della notizia

Avviso per la Fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per l'a.s. 2019/2020

COSA
Servizio di fornitura gratuita o semigratuita agli alunni delle scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie, residenti a Sternatia e appartenenti a famiglie con un reddito Isee non superiore ad € 10.632,94 a.s. 2019-2020.

COME
Il cittadino fa richiesta del servizio sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, utilizzando la sezione "Libri di testo a.s.2019/2020" e seguendo tutte le fasi previste dall'avviso.
La procedura sarà attiva a partire dalle ore 10.00 del 20.06.2019 e fino alle ore 14.00 del 20.07.2019; oltre tale termine il sistema non accetterà ulteriori trasmissioni di istanze.
ll sistema informatico, acquisite le istanze dei beneficiari, creerà un elenco provvisorio delle istanze ammissibili, previa acquisizione dei dati ISEE direttamente dalla banca dati dell'INPS.
Sulla base di questo elenco provvisorio, sarà predisposto dagli Uffici Regionali il riparto dei fondi ai Comuni.
L'amministrazione comunale di Sternatia, sulla base delle risorse assegnate dalla Regione, stabilirà la misura di erogazione del beneficio, tenendo conto dei tetti di spesa, differenziati per anno e tipologia di scuola e fissati dalla vigente normativa.

La modalità di erogazione del beneficio, stabilita da questa amministrazione, è il "rimborso totale o parziale della spesa sostenuta" come previsto al punto 1. (Finalità)dell'avviso stesso.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina