Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DI DOMENICA 26 MAGGIO 2019

ESERCIZIO DI VOTO DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEARESIDENTI IN ITALIA

Dettagli della notizia

IL SINDACO
Visto il D.L.vo 12 aprile 1996, n. 197, col quale si provvede a dare attuazione alla direttiva 94/80/CE del Consiglio dell'Unione Europea del 19 dicembre 1994, relativa alle modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per cittadini dell'Unione che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza,

INFORMA
in occasione della prossima consultazione per la elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale fissata per DOMENICA 26 MAGGIO 2019 anche i cittadini appartenenti agli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare nel Comune di residenza anagrafica presentando, qualora non risultino già iscritti, apposita domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta.
La domanda, scaricabile dal sito internet del Comune o reperibile presso l’Ufficio Elettorale, dovrà essere presentata esclusivamente presso l’Ufficio Protocollo Generale anche mediante p.e.c. all’indirizzo protocollo.comune.sternatia@pec.rupar.puglia.it, allegando la copia non autenticata di un documento di identità, entro il quinto giorno successivo all’affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali ossia il 16 APRILE 2019. Farà fede il timbro di arrivo apposto dall’Ufficio Protocollo.
Potranno presentare domanda i cittadini appartenenti ai seguenti Stati:
Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica di Cipro, Repubblica di Malta, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia ed Ungheria.
Nella domanda, oltre all’indicazione del cognome, del nome, luogo e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarati:
- la cittadinanza;
- l’attuale residenza nonché l’indirizzo nello Stato di origine;
- di essere residenti o di avere in corso la richiesta di iscrizione nell’anagrafe della popolazione residente del Comune;
- la richiesta di conseguente iscrizione nella lista elettorale aggiunta;
- il possesso dei diritti politici.
In caso di accoglimento gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l'indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.
L’iscrizione nelle liste elettorali aggiunte consentirà ai cittadini dell’Unione Europea, oltre al diritto di voto, l’eleggibilità a Consigliere e l’eventuale nomina a componente della Giunta del Comune, con l'esclusione delle cariche di Sindaco e Vice Sindaco.

Sternatia, li 26 Marzo 2019
Il Sindaco
Avv. Massimo MANERA

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina