Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

SOLIDARIETA' AD ALFREDO MANTOVANO

Dettagli della notizia

La notizia delle dimissioni dell’On. Mantovano testimoniano la determinazione, la coerenza e l’onestà intellettuale e politica dell’uomo e del politico che, di fronte ad una gestione inadeguata e palesemente sbilanciata dell’emergenza immigrazione, non esita a portare alle estreme conseguenze la fedeltà agli impegni assunti in merito alla tutela del territorio e alla sicurezza dei suoi abitanti.
Esprimo pertanto, a nome del Gruppo consiliare di maggioranza di Sternatia, la mia vicinanza e la mia solidarietà ad Alfredo Mantovano, per la determinazione mostrata nel difendere le ragioni del nostro territorio e per aver evidenziato al massimo quell’autonomia di pensiero e di azione che, in fasi storico-politiche come queste, ci attenderemmo da tutti i nostri esponenti politici.
Come l’On. Mantovano siamo convinti che solidarietà ed accoglienza siano un dovere morale imprescindibile del nostro governo, dell’Europa e di tutti i cittadini; esse, però vanno, attuate coniugando insieme la sicurezza del territorio e della popolazione residente con la garanzia di standard di vita adeguati e rispettosi della dignità umana degli immigrati.
Nel corso degli ultimi decenni la Puglia, e in particolare il Salento, ha dimostrato grande solidarietà e senso di accoglienza nei confronti di uomini, donne e bambini che fuggono dalla loro terra d’origine per cercare nuove e migliori condizioni di vita. Anche oggi il Salento, e tutti i nostri comuni, sono pronti a fare la loro parte in questa particolare e drammatica situazione mettendosi a disposizione per accogliere e ospitare tutti quegli immigrati che le nostre possibilità permettono. Non abbiamo però né le condizioni né, le possibilità per accogliere numeri indefiniti ed imprecisati di persone: non sarebbe corretto nè nei confronti dei nostri concittadini, né nei confronti degli stessi immigrati costretti a vivere in condizioni incivili e senza alcuna garanzia della dignità umana di ciascuno di essi. .
Fatte queste premesse riteniamo giusto e doveroso sostenere l’iniziativa dell’on. Mantovano in tutti i modi possibili, affiancandoci nella difesa di una linea politica volta a garantire la soluzione dell’emergenza immigrazione in modo razionale, equilibrato e condiviso fra le varie regioni italiane ed europee.

                                                                                            Il Sindaco di Sternatia
                                                                                            Pantaleo Antonio Conte
 

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina