Seguici su
Cerca

Prevenzione incendi boschivi e di interfaccia: dichiarazione periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi.

Con decredo del presidente della Giunta regionale 7 Giugno 2024, n. 260 è dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi ne periodo dal 15 Giungo al 30 Settembre per tutte le aree boscate, cespuggliate, arborate e a pascolo della regione Puglia. 
É tassativamente vietato accendere fuochi di ogni genere. I trasgessori saranno puniti con sanzioni da 1032,91 euro fino ad un massimo di 10329,14 euro.
Data:
Giovedì, 27 Giugno 2024
Prevenzione incendi boschivi e di interfaccia: dichiarazione periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi.

Descrizione

Con decredo del presidente della Giunta regionale 7 Giugno 2024, n. 260 è dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi ne periodo dal 15 Giungo al 30 Settembre per tutte le aree boscate, cespuggliate, arborate e a pascolo della regione Puglia. 
É tassativamente vietato accendere fuochi di ogni genere. I trasgessori saranno puniti con sanzioni da 1032,91 euro fino ad un massimo di 10329,14 euro.
Ad integrazione delle norme già esistenti, l'ordinanza sindacale n. 33/2024 in allegato.

Documenti allegati

A cura di

Ulteriori Informazioni

Ultimo aggiornamento

27/06/2024 18:03




Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri